Frullatori a immersione silenziosi: migliori prodotti di Dicembre 2021, prezzi, recensioni

Alzi la mano chi oggi non ha un frullatore in casa. Molto probabilmente, pochi di voi, specialmente se state leggendo questo articolo, non ne possiedono almeno uno di piccole dimensioni. La sua utilità, in effetti, è innegabile, dato che permette di preparare diversi tipi di cibi e di bevande. Con un frullatore oggi puoi preparare degli ottimi frullati di frutta e di verdura, degli smoothie, delle vellutate, delle creme di verdure e altro ancora. Se poi possiedi anche qualche accessorio in più, ancora meglio, visto che gli accessori aggiuntivi permettono alcuni tipi particolari di preparazioni.

Il frullatore ha tanti vanti, tra cui il fatto di essere un apparecchio molto pratico, semplice da usare, leggero, non eccessivamente ingombrante e molto versatile. Tuttavia, uno dei problemi che spesso riguardano il suo utilizzo ha a che vedere con la sua forte rumorosità. A volte il fatto che questo apparecchio produce davvero troppo rumore rappresenta un grosso problema, dato che non ci permette di usarli nelle prime ore della mattina, né in tarda serata. Ed ecco perché ti ritrovi a leggere questo articolo, con la speranza che esistano dei frullatori silenziosi in commercio. Ebbene sì, è proprio così!

Frullatore a immersione silenzioso: info generali e descrizione

Il frullatore silenzioso oggi rappresenta una vero e proprio apparecchio innovativo che tutti possiamo permetterci di acquistare. Devi sapere che, in media, un classico modello di frullatore di norma supera anche i 90 decibel, l’unità di misura del suono. In alcuni casi e per certi tipi di utilizzi, i decibel possono anche arrivare a 94 o 95. In questi casi, insomma, il suo uso potrebbe non solo risultare fastidioso, ma a lungo andare anche potenzialmente dannoso per la salute del nostro udito.

I frullatori silenziosi oggi disponibili sul mercato hanno invece una soglia di rumorosità più bassa, tanto che per i modelli più silenziosi i decibel diventano anche 72. In buona sostanza, tuttavia, il pregio di questi modelli di frullatori non sta solo nella loro elevata silenziosità, ma anche nei vantaggi che offre dal punto di vista del suo funzionamento complessivo. Questo vuol dire che in molti casi, questi modelli di frullatori hanno delle performance di uso migliori rispetto a quelle che caratterizzano invece i frullatori tradizionali.

Oggi sono numerosi i marchi che hanno deciso di investire nella produzione di ottimi modelli di frullatori silenziosi. In particolare, hanno progettato dei sistemi di assorbimento del rumore molto efficaci, puntando talvolta anche sulla realizzazione di caraffe o di brocche realizzate con un materiale isolante. In questo modo, si può non solo diminuire la rumorosità dell’apparecchio stesso, ma anche gestire meglio la preparazione della pietanza o della bevanda al suo interno. I frullatori silenziosi sono dotati spesso di una parte esterna di rivestimento molto robusta e spessa, attutendo la rumorosità del suo motore.

Come funziona e perché è silenzioso

Un frullatore silenzioso è tale per diverse ragioni. Anzitutto, è dotato di un motore più silenzioso rispetto a quello integrato invece nei modelli di frullatori tradizionali. Inoltre, la sua corazza esterna è molto spessa, attutendo ulteriormente il rumore che produce. Inoltre, un buon frullatore silenzioso è in grado di garantire anche una buona efficienza energetica e ha un design accattivante e realizzato con lo scopo di ridurre il consumo di energia e di rumorosità dell’apparecchio.

Occorre dire che, in realtà, uno dei segreti della forte silenziosità di questi modelli di frullatori, sta nel loro sistema di funzionamento. Infatti, questi frullatori sono dotati di un sistema che non richiede l’uso di spazzole. Questo evita quindi che avvenga una frizione al suo interno, evitando a sua volta sia i rumori eccessivi che un surriscaldamento dell’apparecchio. Non a caso, l’assenza delle spazzole ha permesso un elevato miglioramento delle sue performance di uso per quanto riguarda l’intensità del suono prodotto.

I frullatori silenziosi non hanno delle spazzole interne ma, naturalmente, possiedono le lame, ovviamente necessarie per eseguire tutti i suoi compiti diversi. Spesso le lame sono realizzate in acciaio al carbonio e sono realizzate a partire da una lavorazione ottimale e molto precisa.

Altri aspetti da considerare

Quando si parla di frullatori silenziosi, sono tanti gli aspetti da tenere in considerazione. Infatti, affinché siano davvero di buona qualità ed efficienti, non  necessario che siano poco rumorosi. Un buon frullatore silenzioso deve possedere infatti anche altri vantaggi, tra cui ad esempio un buon motore da almeno 800 watt, un display digitale e dei materiali di qualità elevata. Ad esempio, come materiale oggi risulta molto gettonato il tritan, che è molto leggero ma anche particolarmente resistente.

Anche la presenza di un eventuale pannello di controllo a LED può essere certamente un plus in questi modelli di frullatori. Questo pannello ci permette di scegliere tra numerose regolazioni diverse e velocità di funzionamento. C’è da dire che oggi la produzione di frullatori silenziosi è in forte espansione, tanto che non è difficile trovare sul mercato degli ottimi modelli di frullatori silenziosi di buona qualità. Spesso il loro costo è un po’ più elevato rispetto ai frullatori tradizionali, ma i loro vantaggi valgono il loro acquisto.

Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro.

Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole, ma senza dimenticare il motivo per cui ho iniziato a scrivere: non solo amore ma autentica necessità.

Scrivo di articoli per la casa ed elettrodomestici.

Back to top
menu
Frullatori a Immersione